sabato 22 febbraio 2014

un uomo ed i corsi della palestra per donne...

Ieri, in un momento di pazzia, la mia mente ha considerato l'ipotesi di frequentare il corso di step-base.
Quando a settembre , colto dall'entusiasmo post-estivo sottoscrissi l'abbonamento annuale in palestra , fui informato della possibilità di frequentare tutti i corsi, visto che l'abbonamento era all-inclusive , una cosa tipo quella di Panariello nella pubblicità, per intenderci.
Nei mesi seguenti non ho frequentato abbastanza da giustificare questo tipo di abbonamento, ma ora che mancano pochi mesi al matrimonio e che ho iniziato la dieta seria , tutto fa brodo. Anzi, brodino senza sale.

i corsi sono tanti, passo ad elencarvi i motivi per i quali la mia mente mi suggerisce di non frequentarli:

Corpo libero: Mi sa tanto di corso femminile. E poi la libertà come concetto un po' mi spaventa , è vero che uno tendenzialmente la agogna, ma poi una volta ottenuta? Il mio corpo è libero di fare che cosa?
Puzzette? Che è sto corso? Mi sa tanto di improvvisazione teatrale. Insomma meglio almeno andarselo a vedere prima, e poi forse aggregarsi. E mi sa che è ad alto indice di donna giovane.

nb : Tante donne giovani o ragazze mie coetanee non vanno bene in questa fase iniziale in cui non sono in forma, l'ideale per adesso sono i corsi con le vecchiette arzille.

Stretching:Questo potrei farlo. Però vi confesso che io lo traduco sempre con "Strapping".
del resto non riesco mai a toccarmi le punte dei piedi, anche se sinceramente non ne ho mai capito l'utilità.
Mi sa che qui ci saranno degli altri maschi, quindi potrebbe essere meno imbarazzante. E poi fin dove riesci a spingerti vai, appena senti dolore ti fermi.
si, questo posso considerarlo.

G. A. G. : Beh, uno che ama la comicità come me potrebbe trovare questo corso come ottimo, del resto avrei tante gag simpatiche da raccontare, poi non so dipende da quale è il livello generale, magari gli altri hanno gag più simpatiche. Ok, la smetto, come gag questa non è il massimo.
comunque davvero, gli anacronismi mi spaventano. Non sai mai cosa significano.

e calmatevi, lo so che si dice acronimi.
Gegge alla Gogna?
La storia di un blogger un po' in affanno mentre tutti gli altri zompettano e saltellano e ballano fluidi.
con un intruttore tipo il sergente di Full Metal Jacket a tenere il corso.

Pump: Pompare è un verbo che rende l'idea della fatica. gia' solo per questo andrebbe scartato.
Ma del resto se questo cerco...allora potrei pompare anche io. Ma sempre andando prima a vedere di che si tratta , e quante femmine compatibili ci sono.
Però mi sa che qui non posso aspettarmi le vecchiette che pompano. Speriamo ci siano almeno altri maschietti, così sarei meno in imbarazzo. Anche se rimane sempre la cosa che non so che cosa si pompa.

yoga Pilates: Questo mi sa che lo vado a vedere, faccio una lezione anche solo per poi farci un post.

Body conditioning: In che conditioning è il mio corpo?
non molto wow. Oppure è corpo condizionato? Se è condizionato, allora è il contrario di corpo libero.
suppongo. quindi suppongo che ci siano meno donne emancipate.
Mi sa che ci vado, ma a conditioning che è anche divertente.

Tonificazione:
Boh.
che tonifico se prima non scendo di peso?
Però se vado vedo tutte femmine tonificate,potrebbe essere un piacere per gli occhi.
Ma scoprirebbero subito le mie intenzioni. Quindi no, non va bene.
Mi tonificherò tra qualche mese, se va tutto bene.

Step: 
eh, lo step mi interessava come principio. Lo vedevo molto dimagrente.
così ieri sono andato a dare una occhiata, ed ho visto tante ragazze in età da marito che però ballavano salivano sullo scalino, poi scendevano, poi si giravano. una specie di danza.
troppo per una fase iniziale.
C'era pure un ragazzo, ma poi ho scoperto che era l'istruttore.
no, non posso essere l'unico steppatore maschio, va a finire che divento il billy elliott dello step.

Step base: è come lo step , ma piu' lento. passi base. forse è piu' abbordabile. Solo che purtroppo non ci sono maschi nemmeno qui, e mi imbarazzo da solo. Maledetto conformismo.


quindi?
Per adesso pedalare sul tapis e correre sulla cyclette, o il contrario.

La mattina , 4 giorni a settimana , fanno un corso di addominali alle 7 e 30 , ora cerco un po' in casa e se trovo dove li ho messi , quando ho il turno di pomeriggio a lavoro ci vado.




8 commenti:

Cristina P ha detto...

Chissà perchè i corsi in genere sono frequentati in maggior parte da donne. Io faccio tre cose (fitboxe, cardiotonic e zumba) e l'unico corso dove ci sono un po' di masculi è fitboxe.
Step, tra quelli che hai elencato, credo sia il più femminile di tutti... fatti delle domande ;-)
Però in effetti se hai bisogno di buttar giù peso devi andare di attività cardio e mi pare che tra quelle che hai elencato sia l'unica, prova! ;-)

gegge ha detto...

Eh Cristina... lo so, però davvero son tutte femmine... credimi , è imbarazzante. Lo so che alla fine chissenefrega, però la mia faccia tosta non arriva a tanto... ;P

voglio la parità dei sessi per i corsi!

CervelloBacato ha detto...

Mi è venuta fatica solo a leggere. Io sono per lo sport vero per tenersi in forma, la palestra mi annoia troppo, però se c'è da sistemare qualcosa in poco tempo la palestra è la maniera più rapida per ottenere risultati.
Finito quella ti consiglio qualcosa di più divertente. Box (ti fa il fisicaccio), tennis, nuoto, calcio, curling... ;)

gegge ha detto...

La boxe la temo per i miei neuroni, alla lunga i colpi in testa credo facciano male...
In realtà ho gia' deciso (davvero) per l'aikido, ma se ne parla se va tutto bene a giugno o settembre, adesso ho altre esigenze ;(

ciao cervelluzzo e ricorda cervelluzzo sano in mens sana!

Charlie Brown ha detto...

in questo periodo tutti a parlare di palestre, vuoi dire che si stanno per sposare in tanti?

L'aikido piace molto anche a me, fosse solo per l'idea di poter prendere qualcuno a mazzate

gegge ha detto...

Ma no....credo sia perché si avvicina l estate.... E tutti vogliono fare una figura decente ;-)

kermitilrospo ha detto...

vedrai che tra qualche anno tornerai alla palestra con tanta voglia di fare "step"

gegge ha detto...

Eh il problema é che la sala é piana di specchi e la voglia si nota subito :-P