domenica 5 agosto 2012

Animali da discoteca

Ieri sera siam andati a ballare, cioè non era proprio una discoteca ma uno dei tanti lidi che nelle notti estive si trasformano in una di esse. Entri, prendi la tua consumazione obbligatoria (e se sei astemio paghi tipo dieci euro un succo di frutta  fatto con quelle marche che al supermercato non compreresti nemmeno fossero in offerta 10 per 2 , che ti si fa' acido allo stomaco) ti siedi sui divanetti , osservi la fauna locale e quando arriva qualche canzone che ti ispira ti alzi e scuoti un po' le tue chiappette , fai il movimento di spalle e snoccioli qualche sorriso. Però , vi dicevo , se sei astemio dopo un po' ti rompi le scatole , ed allora il tuo spirito di osservazione puo' offrirti lo spunto per un post.Lo so che le descrizioni e gli elenchi non sono il massimo dell'originalità, e che ormai vengon fatti per tutto, sicuramente qualcuno ne avrà fatto uno anche per qusta situazione, ma lasciatemi scrivere , brutti pignoloni in cerca di originalità.

 Ecco i tipici personaggi che potete incontrare in tali luoghi:

Tizi in piedi con un bicchiere in mano : Non è chiaro se abbiano paura che il drink gli venga rubato, dato che non lo stanno bevendo ,oppure se vogliono farsi vedere con esso perchè fa figo ed anche nell'eventualità di una foto improvvisa è più facile portarsi la cannuccia alla bocca per la classica posa "sto bevendo" (che mai un fotografo aspetti , dai finisci di bere e poi scatto, che così non ti si vede bene il viso" )

La Giuria : La puoi trovare nei angoli più disparati, la composizione puo' essere dai 2 ai 5 elementi , tutti di sesso maschile , intenti a valutare la qualità fisiche delle fanciulle presenti nella sala. Il capo-giuria fa' da segnalatore , al grido di "uaaaaa guarda quella che porca!" , segue relativa votazione e rilancio da parte di un altro membro , che ne scova un'altra ancora più avvenente. Le giurie raramente concretizzano l'approccio , son sostenitori del "guardare e non toccare". Alcuni membri son convinti che uno sguardo prolungato sulla fanciulla , se ricambiato , possa tuttavia rappresentare un implicito invito ad avvicinarsi e provarci, e non un "ma quello sembra un maniaco, perchè mi sta' fissando così?Dove sono i miei amici?

I fotografi: Sembra strano, ma ci sono ragazzi che girano per la sala in cerca di belle ragazze avvenenti , si avvicinano loro e non le chiedono il numero, bensì semplicemente di farsi una foto insieme.
Ovviamente per postarla sui vari social network , per inventarsi qualche relativa storiella con gli amici che magari se la bevono,insomma chiedono di potersi fare sta foto e alcune di ste tizie accettano , rinunciando al proprio diritto all'immagine , non sapendo che poi saranno le protagoniste di infuocati racconti al bar del giorno dopo (come minimo durante l'abbraccio per la foto si sarebbero lasciate toccare il fondoschiena)

Il dj : Scusate qualche parolina la devo spender anche per loro... ogni tanto salutano qualcuno che non conoscono , fanno gli auguri a chi fa' il compleanno, ti dicono qualcosa tipo "la  postoincuicitroviamo-bene è quiiiiiiiiii !!!" ed il sempre verde "su le mani" , senza pietà verso le ascelle umide delle persone faticosamente impegnate a muoversi e ballare fino a quel momento. Ogni tanto poi dicono "Signori , TIZIO è quiii!!Salutiamolo!" E tu che sei un tipo educato magari lo saluti pure, anche se non sai chi è. Poi Tizio sale , saluta a sua volta , tu ti chiedi se abbia pagato anche lui il biglietto , dice qualche cosa tipo "che bella serataaaaaaa" e anche lui "su le mani!" e poi scende ad ubriacarsi , mentre qualcuno ti dice "ma chi era?"

La coppia salsera : Ci sono sempre, anche se esce un pezzo house loro son tutti lì a fare giri destri, enciufla o come si scrive, insomma non sanno ballare altro però han capito tutto , dato che danno l'impressione di divertirsi lo stesso , anche se tutti li guardano straniti. Il problema è che tendono ad allargarsi e prendersi troppo spazio, viziaccio che ha un sacco di gente anche nei locali appositi. Però a sto punto perchè non sono andati a ballare al Cuba Dance Baila con migo?

La tigra : E' la più desiderata del locale, di solito ha una età quasi da milf , indossa un abitino secchèsi che lascia poco all'immaginazione, anche se poi tutti immaginano tanto grazie a lei - diciamo che ti sviluppa la fantasia - le altre donne, cattivamente , pensano qualcosa tipo "questa l'avranno pagata per entrare e stare qui" e qualcuna ancora più cattiva pensa "questa la pagheranno per uscire di qui". Intanto lei si muove sinuosa, i fotografi di cui sopra non hanno il coraggio di avvicinarsi, la giuria alza al massimo tutte le palette, mentre lei guarda le giovin donzelle e come la strega di Biancaneve le fulmina con il suo sguardo esperto , per avvisarle di stare al loro posto.

Ragazze assetate e senza soldi:  Ogni tanto ti si avvicinano e ti chiedono se puoi offrir loro da bere.

I bradipi: Esseri metà uomo e metà divanetto, hanno scolpito la forma del loro popò nei cuscini , alzano lo sguardo dal cellulare solo per dare una fugace occhiata alla Tigra ed alle altre fanciulle, per poi rituffarsi nel loro mondo. Non sanno cosa ci fanno in questo posto, li hanno trascinati con violenza fisica o morale, preferirebbero tanto essere altrove ma non sanno manco loro dove. Però sono utili ad amici in quanto ottimi guardiani per le borse e i giubbini.

Il ballerino creativo: Lui sà ballare, mica come te. Osservi le sue evoluzioni e ti chiedi quale gradazione di alcool sarebbe necessaria nel tuo organismo per riprodurle. Ti domandi chi sia il suo coreografo, probabilmente sono autoconcepite. C'è il rischio che il suo ego improvvisamente esploda, quindi tutti si tengono un po' alla larga, che non si sà mai.

Le guardie della sicurezza: Li vedi lì, con i loro auricolari e le facce serie, che sembra stiano per sventare un possibile attentato. Ti mettono ansia, forse cercano te, che prima non sapevi dove lasciare il bicchiere vuoto e lo hai poggiato sul primo tavolino che hai trovato. Dannazione.

7 commenti:

Harley Quinn ha detto...

Stupendi come sempre, i tuoi post :D
E comunque io ancora aspetto un lido che faccia serata da rockoteca, lì si che ci sarebbe da divertirsi, anche in quanto a fauna!
Buona giornata, Gegge :)

Katia ha detto...

Oddio, ahahhahahahah, tutto vero, la coppia salsera soprattutto.. Per questo ho smesso di aandarci..

Ale [Tredici] ha detto...

Mio Dioooooo :) Le discoteche gay invece hanno alcuni personaggi in comune con quelli da te descritti, ma altri veramente improponibili. Te le consiglio, se non altro per interesse antropologico, ecco.

Annastella ha detto...

E' veroooooooooooooooooooo.., mi trovi d'accordo sul punto : DJ !!
verissimo.., quello che lavora dove vado io a ballare..dice pure che si assenta per................fare la plin plin...ma daiii dicoo!! eppoi si, saluta.., a dx ed a manca.., si agita.., dice che mette su una canzone fenomenale e poi ri propina I ricchi e poveri! mah.............sulla coppia salsera...........eja! celo..........lei e' na' donna in carne sui 55/e piu'.........vestito raso...ettc. e movimenti che rasentano l'horror.........ed il lui .., fa' certi piegamenti che manco un atleta............insomma..........na' ciofeca! aahaahahh salutos..................

Sig.na Silvietta ha detto...

Fantastico! Le coppie salsere non le reggo granchè... mentre putroppo.. mi trovo abbastanza vicino a quelli con il bicchiere in mano....

kermitilrospo ha detto...

tutto vero e aggiungo: quelli col comito incollato al bancone che si differenziano da quelli in piedi col bicchiere perchè si spostano dal bancone solo per pisciare.

Queen Zit ha detto...

Non smetto più di ridere, questo post è magistrale.
Vorrei averlo scritto io!