sabato 22 settembre 2012

Il lettore commentatore e similitudini relazionali con i rapporti di tutti i giorni

Quando apri un blog perchè ti piace scrivere, una delle piccole soddisfazioni è iniziare a vedere che c'è qualcuno che ti commenta, sia perchè ti da la consapevolezza che non stai scrivendo su di un muro su cui non cadrà mai l'occhio di nessuno (mo' so pure metaforico poetico) sia perchè bho però ormai all'inizio del periodo avevo già scritto "sia" e mi scocciavo di tornare indietro a cancellare.

Con il tempo ho notato che inizia a formarsi una piccola cerchia di fedelissimi a cui si uniscono a volte , chi più chi meno , dei saltuari.
E' possibile quindi trattare della materia del lettore, attraverso una breve esposizione che spero gradiate, in quanto parla di "noi." (dato che son pure io lettore , per molti di voi)
ps anche se non ci sarebbe bisogno di spiegarlo, il tono è scherzoso e le cose sono mooooolto enfatizzate ed estremizzate , eh ;P



Il fedelissimo: 
E' un punto fermo del tuo blog. Ti ha trovato per caso, ha fatto un po' di interventi con complimenti ecc tanto che te pensavi - malfidente- si vabbè forse vuole solo farsi pubblicità al suo blog - ed invece rieccolo che appare, presenza costante , si capisce che gli piace - o quanto meno è interessato- a quello che scrivi , al tuo stile. Come tutti gli amori che danno certezze poi finisci pure un po' per darlo per scontato, sai già che arriverà a commentare e se per caso passano due tre post e non si fa' sentire...cominci a notare questa assenza. Arriva la notifica di due\tre commenti, vai dicendo "è tornato,lo sapevo!" e se non c'è pensi "Oh, cazzo".
Che è successo? Non gli gusto più?
E' rinsavito? Ma torna, posso cambiare, almeno dimmi dove ho sbagliato , parliamone...
poi un bel giorno torna, così come era andato via, senza dire niente (in fondo mica doveva avvisarti?)
e ricomincia tutto come prima.

Il fuoco di paglia:
Ti trova. Ti dice che ti adora. Viene , commenta, gli rispondi, ricommenta. Per una settimana circa pensi di essere la sua pagina preferita , ti motiva ad andare avanti.
E poi puff
da un giorno all'altro chi lo sente più?
Vabbè , te ne farai una ragione.
Però ci credevi, pensavi divenisse una storia seria. Invece ti sei illuso e basta.
Col prossimo sarai più forte, alzerai le barriere.

Il rompiballe della crusca:
toccagli tutto ma non la forma.
Arriva e ti fa' notare tutti gli errori di ortografia che fai.
Tipo che fà al massimo si scrive con l'accento e non l'apostrofo.
Sti tipi danno semplicemente fastidio, primo perchè vorresti una sorta di licenza bloggheresca che ti dà l'immunità per tutti gli errori non socialmente ritenuti come gravissimi dal lettore medio (poi vabbè se usi il verbo avere senza l' " h " o non sai i congiuntivi  allora ok...) e secondo perchè che cacchio ho scritto una cosa di almeno dieci righe, sprecati in un commento anche sul contenuto, se proprio vuoi parlare. C'è la versione crasherball of the crusck , che ti corregge i termini in inglese, chè poi ti penti che non hai perso un secondo per leggere su google come si scriveva bene.
Per fortuna, in ogni caso, esiste la funzione modifica.


Il one-shot

Appare una volta, mette un commento carino, magari pure simpatico.
"mmm , ho un nuovo lettore che non è male" pensi.
In realtà è un po' come quelle ragazze che incontri una sera in discoteca, ci balli un po' , ti sorridono e magari fanno capire che le piaci, ma poi chi le vede più?
E resti con la cosa tipo "vabbè , peccato poteva nascere qualcosa."

il marchettaro

Quasi tutti abbiamo fatto così, soprattutto agli esordi.Un po' per far conoscere il nostro blog.
Vai in uno che ha un numero enorme di lettori (almeno enorme se paragonato ai tuoi )
e commenti , così magari ti ricambiano la visita , o qualcuno incuriosito vede un po' che altro scrivi.
E' il modo in cui va avanti questa piattaforma, va benissimo , deve essere così.
Però il marchettaro vero non si prende nemmeno la briga di scrivere qualche frase di senso compiuto che vada oltre il "Bel post!Vieni da me!".Almeno due righe, su, scrivile, incuriosiscimi che un giro vengo a farlo con piacere da te, ma non farmi sentire sfruttato come uno che conosci solo perchè poi ti presenta la amiche.
Vabbè di sta categoria se ne parla spesso, quindi non mi dilungo.

Il polemico

Stigmatizzatore moralizzatore, estrapola da un post di venti righe una frase un po' ambigua che hai scritto per dargli una interpretazione assurda e totalmente estranea da una lettura contestualizzata (scrivo bello se mi ci metto,eh?) e poi criticare.
che se apri un blog poi devi accettare anche le critiche e fare botta, eh.
Pero' almeno ti criticassero su quello che volevi dire, non su quello che loro pensavano che forse tu volessi dire, però hai sbagliato a scrivere ma secondo loro il senso era quello.

L'anonimo

qui tocca firmarsi, o almeno far sapere chi sei. Questo evita gran parte di commenti di chi si diverte a girare per i blog a seminare insulti o polemiche giusto per rompere un po'.
Altri blog sono più democratici , o perchè l'autore se ne frega o perchè non ha capito come fare per non far commentare in modo anonimo. Da una parte è un peccato non lasciar commentare tutti, che molti si scocciano o non sanno iscriversi a googlecoso  o a blogger , o non vogliono perchè normalmente gli basta leggere, anche se poi capita quel post che gli farebbe piacere commentare ma iscriversi non gli va. E vabbè. Per adesso va così, scusate lettori discreti. Mi fa piacere che ci siete, anche se non ci siamo mai salutati :)



Il commentatore occasionale normalmente silente

questi non commentano spesso. Ogni tanto, diciamo un post su cinque.
Però quando poi vedi che ci sono sorridi,pensi "Ah , ma allora mi segui!"
Non li dai per scontati, a differenza dei fedelissimi , sono tipo una con cui hai flirtato che ogni tanto la rivedi e ti sorride. Dopo un po' non ti chiedi più perchè non commenti sempre, hai capito che lo fanno solo se l'argomento li stimola o interessa. E va benissimo così.


ps Un saluto a tutti i lettori di sto blog , a qualunque categoria appartengano...
non sarete tantissimi, però son più che soddisfatto  ;)


pps nuova striscia (stavolta speciale,è un omaggio) di Scoopy , all'indirizzo www.leavventurediscoopy.blogspot.com
















21 commenti:

Blackswan ha detto...

bel post! vieni da me ... ahahahahahahah :D

gegge ha detto...

no, black... te sei una fedelissima, non barare ;P

Blackswan ha detto...

vero ;)

Ale [Tredici] ha detto...

Dio quanto c'ho ritrovato i miei lettori! Io a volte penso che mi stanno sul kaiser, specialmente quando fanno gli acidi (o come li chiami tu "i polemici"), ma in fondo in fondo, li adoro ♥

Ora provo con la psicologia inversa: bel post. NON venire da me.

Blackswan ha detto...

non fare il furbo Tredici! anche tu sei un affezionato... non puoi mica cambiare categoria così! :D

nicole ha detto...

Però ge almeno un esempio per ogni categoria tra i tuoi followers dovresti farlo fiufiufiu :p

LoveIs ha detto...

Io sono più o meno silente... però leggo tutto!!!:)
Fortunatamente non mi sono capitati ancora i polemici, nè gli anonimi tra i miei lettori. Dei marchettari concordo sul fatto che un pò d'impegno almeno a leggere il post potrebbero mettercelo!
Se ti scrivo che mi è morto il criceto e mi commenti "ahahaha!divertente passa da me" non ci fai gran bella figura!

Ele ha detto...

Io sono fortunata. Ho pochi lettori,ma tutti fedelissimi.E,pare,interessati.Sì,sono fortunata.Ps: io appartengo..a turno..a tutte le categorie che hai elencato..tranne quella del commentatore marketingaro..non commenterò mai,mai,mai, con un "ciao,bello.Passa dal mio."
Ps del Ps: bel post..se vuoi..passa pure nel mio..(eheheheheheheheheh).

Cecilia_Lunetta89 ha detto...

Io sono una silente! ci sono, leggo spessissimo ma commento poco poco..lo ammetto...sono mooolto pigra!
Ma questo post non potevo non commentarlo!!!
:D

gegge ha detto...

Ciao Cecilia ;) ammetto che questo post aveva pure un po' l'obiettivo celato di far resuscitare qualche silente , per un saluto eheheh

@nik no, ognuno sa bene quale è il suo ruolo ;P

@Ele,Love is ciao !

Ata ha detto...

Carino questo post.
Arguto, ironico e azzeccato.
Quando capita...

animadicarta ha detto...

Quanto hai ragione!! Beh, anche io appartengo alla categoria di quelli silenziosi che non commentano quasi mai ma leggono tutto! Ma questa volta mi hai proprio strappato un commento :) E ne approfitto x dirti quanto mi piacciono i tuoi post... ciao!

Sara ha detto...

Con questo post mi hai fatta sentire una brutta persona, perché ti leggo ma commento raramente (pigrizia?).
Basta..ora ti commenterò sempre tutto, anche dicendo cose senza senso.
Non vorrei mai farti sentire la mia mancanza! :p
Comunque, davvero un bel post..passa da me! :D

Paleomichi ha detto...

occasionale al rapporto!

Paleomichi ha detto...

"a" rapporto... sorry... sto fuori come un balcone in questo periodo

CervelloBacato ha detto...

Scusa ma il termine ''bloggheresca'' proprio non esiste! Bocciato! Muahah

ApeRegina ha detto...

io sono silente... Ti leggo in ogni post, ma non sempre si sa perche' non li commento tutti :-)

Giorgia Percosasiamonati ha detto...

Ciao psycoblogger... Sto facendo esame di coscienza aspetta aspetta ci sono: marchettara! Il tu post e' incompleto, mancano le pene a cui vorrai sottoporre i visitors cattivi:) XX

natalia pi ha detto...

ecco, io sono arrivata qui vedendo il titolo sul blog.. um.. non so quale, credo quello di Hottanta.

in ogni caso, che ridere, è proprio vero quel che scrivi! io ho un sacco di lettori silenti, a quanto pare, gente che mi conosce e poi magari la vedo o la sento e mi dicono:

eeeeh interessante quella cosa che hai scritto. e tu pensi: ma non mi potevi far cominciare il dibattito, marrano, invece che semplicemente dirlo A ME? screanzati.

Lupo Cattivo ha detto...

Accidenti, manca solo il commentatore cattivo. Spero non vogliate appiopparlo a me questo "merito". In mia difesa posso dire che sono affascinato da alcuni post che trovo sinceramente graziosi e simpatici. Sono nuovo del giro e di blogger e googler (o come si chiamano) ne capisco meno di una mazza. Leggo tutto e non so resistere a dare un mio parere o fare qualche battuta ma, davvero, vi trovo affascinanti e irresistibili.
Ecco... a voi l'ardua sentenza.

hottanta... ha detto...

Eccomi! Se non fosse per il tempo tiranno sarei molto più fedele!