giovedì 14 febbraio 2013

Come avete festeggiato San Valentino?

Oggi tutti i colleghi\e non parlavano di altro. No, vabbè si è parlato anche di altro, però chi sentivo sentivo nei vari sottogruppetti faceva le stesse fatidiche domande.
Se era un uomo a chiedere , allora il quesito era: " Ma te dove la porti? Dove andate?"
Non è curiosità, ma semplice mancanza di idee. Una cosa tipo "Dai, dimmi, che io proprio non ci ho pensato, le ho detto che era una sorpresa ma non ho proprio fantasia quest'anno, te che fai? Trovato un bel posto? Mica è già tutto esaurito?"
E così si ritroveranno un po' tutti lì, per incredibile coincidenza, con le rispettive donne.

La domanda fatta dalle donne, invece, è diversa: "Che ti ha regalato?"
Un po' la versione adulta del dono di Natale, ovviamente non è semplice curiosità o altro, è curiosità femminile, quella particolare curiosità caratterizzata da  invidia-relativismo-vanità , insomma vogliono fare paragoni col regalo che hanno ricevuto o che riceveranno la sera.


Chissà come fanno quelli con l'amante, insomma , la sera è una e le donne sono due.
Tutti a fare straordinari, ufficialmente?
Mah.
Questi uomini con la doppia vita son dei fenomeni.
Io non riesco nemmeno a gestire due sim , che ho deciso di rimanere con una sola.
Insomma, quest'è.
Io invece sono un tipo originale, anticonformista.
L'ho portata a cena fuori ieri sera.
Abbiamo festeggiato prima, non con la massa.
E stasera tranquilla serata in casa, al calduccio .


"Amore, senti..."
"Dimmi..."
"Domani ( 14 \2 ndr ) usciranno tutti... sarà pieno, per strada, di coppie... insomma rischiamo di annegare nella melassa, i locali saranno pieni di coppie , i ristoranti aumenteranno i prezzi con menù stupidi e costosi, ci sarà traffico , insomma....."
"insomma?"
"Che ne dici di uscire stasera? (13 \ 2 ndr) "
"Mmm"
"Eddai... troviamo un ristorantino intimo..."
"Senti, ma il fatto che domani (14 ndr) sera giochi il Napoli in Coppa UEFA , quanto c'entra in questa decisione?"


Ehm.

6 commenti:

kermitilrospo ha detto...

anche tu hai un amante (il napoli)!!! fenomeno :D

Blackswan ha detto...

ah... c'era la partita? .... che lenza :)

Vanessa ha detto...

Beh, se il Napoli lo si guarda in due, sul divano, con copertina di pile e una bella cioccolata calda, direi che si può fare!

Io non ho festeggiato San Valentino: sono stata al pc col gattone che mi faceva cadere il mondo dalla scrivania!

Ele ha detto...

Mah..a me S. Valentino piaceva quando avevo 9 anni..ora mi fa una gran pena. Mi inteneriscono i bimbi che disegnano ancora cuoricini o si ingegnano con la paghetta - sò più ricchi di noi - per fare un pensierino alla fidanzatina...Ma i quarantenni che mi dicono "oh domani sera no che è S.Valentino,sai..usciamo a cena..." A me,sinceramente,fanno pena.Non mi lapidino per questo. Comunque..l'amante..diciam che un mio amico ha risolto così: festeggia tutti i giorni con l'amante e il 14 febbraio con la moglie.Organizzato..

Cagnaccio ha detto...

Visto come é andata la partita sarebbe stato meglio non vederla :)))))
OVVIAMENTE scherzo e condivido il lutto di Gennaro.

ApeRegina ha detto...

Forse perche' e' il primo che festeggio, ma in slstanza ognuno fa bene a festeggiare o no come vuole, basta che oltre cene e regali ci siano i contenuti :-)