sabato 2 marzo 2013

Il mio piano B ( le donne ed il parrucchiere )

Oggi ho avuto una epifania.
Mi è sempre piaciuto leggere questa parola, quando non è riferita semplicemente alla festa che tutte le feste si porta via, bensì quando viene usata nell'accezione diversa che benebene non so cosa significhi , però fà tanto chic nello scrivere, è una cosa tipo dono, illuminazione. Almeno così credo.
Comunque ho avuto questa cosa, relativamente a quello che vorrei fare nella vita.
Insomma , come piano B , diciamo.
Ringrazio Dio tutti i giorni per il fatto di avere un lavoro, ma se un giorno (sgrat sgrat ) tutto dovesse andare male , adesso sò quale strada prenderei.
E' pure un po' imbarazzante come cosa, eh.
Vi racconto tutto dall'inizio : eravamo verso le cinque del pomeriggio in un bar io , lei , una amica di lei.
Doveva arrivare anche una terza amica di lei, che però nel frattempo era dal parrucchiere.
Mi mangiuzzavo la mia cosachequichiamanopizza  , mentre loro provavano quelle cose scì-scì tipo dolcini pasticcini insomma cose da femmine quando sono in pubblico, che poi in privato ti contendono un vitello.

Arriva una telefonata dalla terza, per avvisare che aveva fatto e che ci avrebbe raggiunto.
Quando riattacca , l'interlocutrice ci preavvisa che , a quanto pare , era successa una cosa terribile:
Il taglio era venuto male.
Un maschio pensa: "vabbè , tanto ricrescono"
Una donna pensa "Ma porcaputt ... 80 euro!!! E ora quando mi ricrescono?"

Insomma, mi offro di infondere io sicurezza alla fanciulla, appena entra - dico - ci penso io: Le faccio uno sguardo del tipo "wow che gnocca" o roba del genere, che così le donne , che sono insicure per natura, soprattutto appena uscite dal parrucchiere hanno dentro di loro una fragilità incredibile, io allora le faccio lo sguardo da "wow baby, peccato che qui ci sia la mia donna altrimenti....altrimenti...altrimenti boh , non è che io sia tanto bravo con le donne, però qualcosa avrei fatto!"
Ok, loro mi dicono che un simile comportamento mi era concesso, anzi era gradito. In fondo questa non è altro che una delle mille applicazioni della fals  solidarietà femminile.

Poi lei entra.
Mio Dio.
Dio Mio.
Ma che le è successo?
'Na ragazza così carina...
Ma che le hanno fatto?
Insomma, c'è un avvocato qui , seduto a qualche tavolo? Uno di quelli squalo?

Non ce la faccio. Non riesco a mentire. Io non sono una donna.
Mi esce all'inizio solo un semplice "Ma stai bene!".
Poco convincente. E poi dietro alla mia sedia c'è uno specchio.
Insomma, iniziano a lamentarsi di come ti trattano alcuni parrucchieri, che ti fanno sentire una merda (ma non ho capito benebene perchè) che non ti ascoltano , fanno quello che vogliono, presi dalla musa dell'ispirazione, che ti fanno asciugare i capelli da baby inservienti apprendisti che che cacchio tu vai fin lì per il mitico artista rinomato che in città ce ne sono solo tre, ed invece poi ti lavora un tizio sfigato e te ne esci con i capelli strani. Non si fà così.
Insomma, poi la mia ragazza ha proposto "vai su internet e metti un commento negativo!"
"Si - ho aggiunto io - metti anche una foto del taglio!! Lo facciamo chiudere!"

Le sentivo parlare, ed eccola la mia epifania. Appena prima del rutto soffocato inutilmente (avevo appena digerito la pizza)
VOGLIO FARE IL PARRUCCHIERE PER DONNA!!
(anche perchè per maschio si chiama barbiere)

Insomma, uno prende, prima di farle accomodare le fà sedere ad un tavolo, inizia il colloquio psicologico.
Poi le chiedo di farmi un disegnino, per farmi capire che vuole.
Poi le chiedo perchè vuole tagliarsi i capelli, che cosa vuole cambiare di sè stessa.

Poi la faccio accomodare ed inizio a farla bella.
Poi speriamo che non mi uccida.
Insomma è un lavoro ad alto rischio.
La vita media di un parrucchiere è di circa 40 anni e 74 tra tagli e pieghe.

comunque poi si sparge la voce in città , tutte le donne che vengono a farsi i capelli da Gegge, che ho pure il nome fashion , insomma un successone planetario che vengono e mi danno 80 euro per fare un po' di zac zac. Tutto qui. Ma niente riviste scandalistiche, solo monitor che nell'attesa permettono di leggiuzzare i blog amici.

Contenti?



4 commenti:

kermitilrospo ha detto...

tu sei troooooppppoooo avanti !!!

PS: se ti serve un aiutante io zac zac lo faccio anche per meno di 80 euro!

Debora ha detto...

Epperó non l'hai pensata male.....

ApeRegina ha detto...

mi prenoto! E ti anticipo che viglio un taglio scalato in avanti ma non sfilato, il colore mogano senza ammoniaca e la piega morbida. Inizia a studiare :-) poi torno e mi dici cos'e'!

Lapattipeppa ha detto...

Geggward Mani di Forbice