sabato 14 luglio 2012

I problemi dell'uomo che tradisce

Io non riesco a capire come fanno alcuni uomini ad avere una doppia vita, intesa come due ( o anche più ) donne. Non è un giudizio morale, semplicemente non capisco come riescano a gestire la cosa.


Insomma, innanzitutto partiamo con la prima fase, quella in cui trovi l'alternativa , dovrai uscirci una sera,no? Io non riesco a nascondere praticamente nulla al mio cagnaccio, nemmeno se sto giocando alla playstation  - se ne accorge subito, anche se abbasso il volume - mentre parlo con lei a telefono, figuratevi se le dovessi nascondere del fatto che son uscito con un'altra.
Certo, uno credo si organizzi con un amico , trovi una scusa plausibile per tenere il telefono spento, magari qualcosa legato alla batteria scarica, oppure questioni di lavoro ecc.
Che poi suppongo in molti casi anche l'alternativa non deve sapere che sei impegnato, a meno che te non gli abbia raccontato la triste storia di un rapporto praticamente finito ma che va avanti solo per i figli , insomma state insieme ancora solo sulla carta, ma appena possibile avverrà il divorzio.
Quindi il telefono deve assolutamente essere spento o altro, suppongo.

Altra cosa: Dove la porti? Insomma, mettiamo che incontri qualcuno che ti conosce , qualcuno che poi non si fa' i fatti suoi , poi è finita. Quindi suppongo tocchi andare lontano, in un posticino carino magari in un'altra provincia, dove nessuno , camminando per strada, puo' venirti incontro e dirti "ehy ciao, come va? Ma dove sta la tua donna? E questa chi è?" (mmm non penso la gente sia così poco recettiva , suppongo il problema sia che questi ti vedono non si avvicinano tu li vedi e ti intossichi e poi devi corromperli o minacciarli per ottenere il silenzio)

Andiamo avanti: Il fattore economico. Già una donna porta spese,figuriamoci due.
Che poi la seconda stiamo ancora alla fase dei primi tempi, della conquista, quindi doppia spesa , come minimo devi offrire sempre te , vai con regali e sopratttutto la benzina per emigrare in un posto tranquillo. E le notti poi dove le passate? Mica puoi portartela a casa , metti che ricevi poi qualche visita a sorpresa? E poi basterebbe il risolino del portiere a far diffondere la voce nell'aria.
Senza contare che il senso di colpa, col passare del tempo, porterebbe a farti fare ancora più regali anche alla donna ufficiale.

Il problema dei nomi: Ogni tanto già normalmente  viene sto fatto che uno si confonde, in modo assolutamente senza malizia e pensiero, una sorta di dislessia nominale, tanto che l'unica soluzione, per non commettere mai gravi errori, è chiamare tutte "Amore" o "tesoro".
I più furbi\fortunati potrebbero trovarne due dello stesso nome, così vai di naturalezza.

I social network. Tocca cancellarsi, è inutile pure farsi finti nomi ecc.
E' inutile dire che non sei iscritto.
Prima o poi la seconda sgama la tua vita reale.

Le date, gli anniversari ecc.
Già è complicato ricordarne quelli con una. Tocca segnarsi tutto sull'agenda per bene. Ma quella agenda è una prova contro di te pericolosissima, attento a dove la lasci in giro.

Eventuali malattie trasmissibili: E qui son serio. Che cacchio non puoi stare con una , magari limitare le precauzioni perchè state insieme da una vita e poi andare con un'altra e poi riandare con la prima.

Sindrome Premestruale : Metti che ce l'hanno in periodi del mese diversi , finisce una ed attacca l'altra. O peggio ancora, se coincidono! Oddio , come sarebbe possibile sopportarle??
Le vacanze, ferie ecc : Ma con chi le passi? Ed il Natale? Le feste comandate? Ed i fine settimana? Che, lavori sempre? Quanto puo' reggere?
Ma anche solo i film al cinema, metti che le due hanno gli stessi gusti, che fai ti vedi due volte lo stesso film? E se fosse il nuovo SpiderMan che fai, la seconda volta ti impicchi?


Ma il problema più grande , che basterebbe da solo a scoraggiare tale riprorevole condotta, è uno:

Due donne = Due suocere.

Ma chi ve lo fa fare????

13 commenti:

gattonero ha detto...

Stavolta sarò breve: chi te lo fa fare?
Hai descritto la situazione con troppa dovizia per non esserci implicato direttamente.
Costringi a pensare a quei poveri sceicchi, con una trentina di mogli, e altrettante suocere e altrettanti fratelli e cugini di esse: come faranno?
Eppure se la cavano benissimo...
Auguri, in bocca alla lupa (o alle lupe, quante siano).
Ciao.

gegge ha detto...

gatto sono orgoglione di dire che non ho mai tradito in vita mia :) la descrizione è frutto di spirito di osservazione e valutazione eventuali problemi. nulla più :p

Blackswan ha detto...

hai ragione...deve essere una gran fatica... quasi un secondo lavoro !! :D

Blackswan ha detto...

ma Gegge!!! hai scritto orgoglione e non orgoglioso!! debbo pensare che sia un lapsus freudiano??? :o

gegge ha detto...

ma è una battuta !!! Tzè

Blackswan ha detto...

ah...era scritto apposta? :D

CervelloBacato ha detto...

La frase finale riassume bene tutto xD

gattonero ha detto...

OK, ti credo sulla parola.
Dicono, diciamo, dicete tutti così.
Comunque sono gatti tuoi...
(Domanda innocente: la tua "lei" legge il tuo blog? Se è sì, è tutto chiaro; se è no, è altrettanto chiaro che lo legge l'altra, credendo che la tua smentita riguardi lei).
Ciao.

Magnoli@ ha detto...

un po' complesso lo è...ma
posso dirti che c'è chi riesce in tutto questo ne so qualcosa...ciao!

Ade ha detto...

Eppure c'era quella pubblicità lì, no? Quella che faceva. Du is megl che uan. Presente?
Magari qualche vantaggio c'è.

MichiVolo ha detto...

eppure nonostante tutti questi contro voi uomini continuate a tradire.

gegge ha detto...

@gatto: Si, tra Gatti e Cagnacci prima o poi vi beccherete ;)

@ade : Tocca vede' se i vantaggi superano i disagi pero'... ;P

@Michivolo : Mmm non credo che sia una prerogativa maschile il tradimento... poi è vero che sembra che tali ostacoli non spaventino quasi nessuno ;)

@Magnolia : Eh immagino... bisogna essere fortunati nella vita ad incontrare le persone giuste!

Vanessa ha detto...

Il fattore compleanni-e-date-da-ricordare e il cinema mi hanno fatto piegare in due dalle risate! Due storie parallele sono davvero ingestibili, meglio una trombamica occasionale :D