sabato 7 luglio 2012

Il primo bagno dell'anno

Tra un po' finalmente riuscirò a farmi il primo bagno (non di sudore) della stagione estiva 2012.
Finalmente i colleghi la smetteranno di dire "ma non stai andando a mare, come sei bianco!" , anche se in realtà tutto sto bianco proprio non ce lo vedo. Forse è semplicemente il loro modo per introdurre nella conversazione il fatto che siano andati a mare e ti devono raccontare tutto.
In realtà frega niente a me di abbronzarmi, l'unica cosa che vorrei è non ustionarmi , che stanotte voglio dormire sereno. E poi sto in fissa con quel fatto delle malattie della pelle se ti ustioni ecc ecc , quindi vai con la super protezione. Io quelli che si fanno le lampade proprio non li capisco, per questo motivo.
Comunque vabbè la pelle è la loro e son liberi di farci quello che vogliono.
Devo dire che quest'anno l'estate mi ha colto di sorpresa (pensavo che a causa degli sconvolgimenti climatici venisse verso ottobre, non darò mai più retta agli scienzati pazzi) e non mi sento proprio pronto per la prova costume. Che poi sta cosa della prova costume non l'ho mai capita bene, cioè perchè fa tanto paura?
Insomma , vabbè che c'è la crisi ma se il costume dell'anno scorso ti va stretto non puoi comprartene uno nuovo , più comodo?  O magari portarlo dalla sarta, che ne so?

Oggi mi trovo nelle Marche , da parenti di lei. Io che non sapevo neppure che nelle Marche vi fosse il mare. Le confondo sempre con l'Umbria. Avevo pure voglia da piccolo di studiare la geografia, ma quando poi il sistema scolastico nazionale ha iniziato a pretendere che uno imparasse i nomi dei fiumi e degli affluenti mi è passata tutta la voglia. Comunque il mare a quanto pare c'è , non dovrebbe essere nemmeno malaccio.
Il problema è che sarà comunque affollata la spiaggia, dato che suppongo che la gente che vive qui sia meno ignorante di me in geografia e sappia che c'è il litorale. La gente di altre regioni non credo sia un problema, non ho mai sentito di qualcuno che viene dalla sardegna a fare il bagno a Civitanova.
Comunque mi piace qui, del resto i marchigiani ho scoperto che hanno un accento favoloso, di una simpatia che se non l'avete presente non potete immaginare.

Vabbè il borsone è pronto, spero di non essermi dimenticato nulla (odio quando lei mi responsabilizza con ste cose) ho pure il libro dell'esame che il prof ha spostato a fine mese... avrei tante altre stupidaggini da scrivere ma è tardi e tocca scendere.

voi statemi bene, passate un bel sabato ;)

9 commenti:

gattonero ha detto...

Noto solo adesso: quelli in foto, qui li chiamano 'sospiri'; visto che le cassate sono altra cosa, potresti cambiare il titolo del blog in 'pensieriesospiri', che tra l'altro in genere sono conseguenti. A meno che tu non intenda 'caxate' come cavolate a ruota libera.
Mare: già inaugurato, per ora discreto, calma piatta e abbastanza pulito, spiagge che per parlare con qualcuno devi mandare segnali di fumo come gli indiani. Che a mandarli siamo tutti bravi, a leggerli è nebbia assoluta (anzi, assolata).
Tutto questo, ribadisco, per ora; tra poco arriveranno i trogloditi e tutto cambierà, dall'oggi al domani.
Buon mare marchigiano, attento alle meduse e non andare troppo al largo che la Costacrociere bazzica nei dintorni e i suoi inchini sono pesanti.
Ciao.

CoffeeGirl ha detto...

Che odio quelli che dicono "come sei bianca!" solo perchè loro stanno come lucertole al sole (o si sono lampadati da aprile)...
Buon bagno gegge! (e ricordati i braccioli!) ;)

gegge ha detto...

eh eh ma si è ovvio qui tratto cazzate è la mia specialità :) una affezionata lettrice mi farà presto un bel disegno in tema che sostituirà la foto così nessuno penserà più di trovarsi in un blog di cucina :) immagino le tue chiappe si immergano in acque sicule che invidia (con rispetto x le marche eh) ok starò attento a moto d acqua e navi da crociera mentre nuoto !!!

gegge ha detto...

aggiornamento delle dodici : il mare può attendere qualche ora la mia lei si è ricordata che sono iniziati i saldi ... Quindi le spiagge saranno deserte oggi suppongo...

Queen B ♛ ha detto...

consiglio spassionato, protezione altissima perchè quest'anno è davvero cattivo (abito al mare, uso il fattore protezione 30 e sono ustionata lo stesso)
buone ferie :)

ApeRegina ha detto...

i marchigiani mi piacciono e le marche sono belle... Buon bagno, bacia la terra delle marche per me :-)

keiko ha detto...

Nooo!!
Rinunciare ad un bagnetto fresco per lo shopping noooo...!!!!

gattonero ha detto...

Segna da qualche parte tutte le rinunce che fai per lei: un domani potrebbero tornare utili. Se oltre a piegare i calzini (post con foto, come prova e soprattutto come insegnamento; alla mia veneranda età non ho idea di come si faccia) le dai corda anche sui saldi, i casi sono due: o sei innamorato o sei stato plagiato. Nel primo sei fregato, nel secondo questa storia dei saldi in cambio del mare un domani lontanissimo potrebbe essere un buon motivo per un licenziamento in tronco per giusta causa.
Pensaci, ma soprattutto faccela pensare.
Un abbraccio a te e un saluto (in saldo) a lei.

Francesca ha detto...

Mio padre è marchigiano e vado in vacanza nelle Marche tutti gli anni! XD
Sono bellissime e il mare pure (anche se preferisco quello della costiera amalfitana!)