martedì 26 giugno 2012

L'ultimo pranzo (a menù fisso)

Cari lettori,
ieri ho rischiato di decedere.
Sul serio,abbiamo rischiato di non leggerci più. Roba che mi facevano il servizio con la musichetta di sottofondo a Studio Aperto , raccontando la cronaca della stupida fine di un giovine e promettente blogger. Roba che poi tra qualche mese sulla Settimana Enigmistica nella rubrica degli aneddoti raccontavano cosa era successo, che uno legge e dice "ua' che scemo!"

Ma andiamo per ordine.
Eravamo andati a pranzo in una di quelle cose tipo trattorie che ti fanno il menù a prezzo fisso, che paghi poco e mangi bene. Arriva il menù , lo osservo con attenzione. (tra l'altro, dopo il mr strepitoso di un paio di post precedenti, comincio a pensare che sia meglio mangiare a casa)
Un piatto non mi piaceva, un altro mi piaceva ma il Cagnaccio aveva già iniziato a ringhiare che sto a dieta, un altro era ok ma l'avevano finito, insomma restava solo una specie di pesce al filetto. (ho rimosso pure che tipo era)
Lo prendo, iniziamo a mangiare e chiacchierare.
Ora, premetto che non mangio spesso il pesce, comunque ho fatto una pulizia sommaria, mi è andata bene per i primi bocconi, poi ad un certo punto interrompo il discorso che stavo facendo

 - coff -
"Che hai?"
- coff splut blllllluuuurrrgggghh splut - 
"Prendi un fazzoletto! hai cacciato una spina?"

e mi alzo , con le mani a tappo della bocca, percorrendo la breve (per fortuna) distanza che separa il tavolo dalla porta del bagno. Per fortuna - di nuovo - non era occupato, perchè ho iniziato a vomitare già nell'anticamera. Si era attivato il sistema di difesa "Linda Blair" (dal nome della protagonista de "L'Esorcista" ) con fiotti brevi e ripetuti a distanza di pochissimi secondi.
A proposito, mi sono dimenticato di dirvi di non leggere questo post mentre state mangiando, scusate.
Comunque , dopo aver spruzzolato un po' qui un po' la , buona parte però devo ammettere nel wc , continuavo a sentirmi sta cosa in gola. A quel punto, memore di tante puntate di Dottor House, E.R. e Scrubs , mi faccio coraggio e inserisco la mia mano all'interno della cavità orale.
All'altezza più o meno dell'ugola, ma sulla lingua, era piantata a mo' di bandiera degli USA sulla luna una spina enorme , infatti era una grandissima baldracca e ve la propongo:

Non sembra il dente di uno squalo?
Eccola lì , la bestia immonda. Voleva dimorare nelle mie fauci , ed io l'ho estratta , dopo due \ tre minuti di panico  feroce lotta. Comunque, parlando seriamente - si fa per dire - son contento di aver verificato che il mio sistema immunitario risponde prontamente agli attacchi dei corpi esterni.
Che stupido, dovevo stare più attento. E dire che anche il maestro Miyagi , in karate kid 5 , per tutto il primo tempo non fa altro che ripetere all'allievo: " Daniel-San , attento alle spine!"

Quanto alla spina, a quella grandissima T++++ , b++++ina zombap++++ , avrei voluto prima macinarla, poi bruciarla, poi spegnere le ceneri con la mia urina, e poi mettere i residui in un'urna davanti alla tv e farli assistere alle repliche dell'intero Grande Fratello dell'edizione passata.
Mi sono limitato a buttarla nell'immondizia.


Comunque poi, una volta tutto risolto e fatta la pulizia sommaria della stanza, giusto per non far pensare chissà cosa , esco e torno al tavolo, con tutti gli occhi arrossati e lucidi per lo sforzo, e trovo lei con il mano il telefono.

"ti stavo chiamando!" mi fa'.
"ma non l'avevi sputata al tavolo, nel fazzoletto?"

Cioè , ma che pensava che avessi la diarrea?
;)


Vabbè.

18 commenti:

Cristina ha detto...

ahahahahahahahahaha...
questo è il motivo per cui preferisco il pollo al pesce :D
siamo contenti che sei ancora tra noi. :D

L'antipatica ha detto...

ahahah meno male che er e compagnia bella hanno anche un lato educativo :)

Selli ha detto...

Io lo dico sempre che il pesce non va mangiato!

giovanna ha detto...

Hai rischiato veramente molto.Fortuna che hai trovato il bagno libero!!!E' bene quel che finisce bene!!!Ma non hai detto niente a quelli del locale?Ciao.

Cagnaccio ha detto...

Ah! Ah! Sono morta dal ridere,più divertente raccontato che vissuto!!
Comunque era salmone....

gegge ha detto...

Beh gli avrei potuto dire "mi sa che tocca far pulire bene bene il bagno "
(anche se l'avevo lasciato in condizioni decenti)

comunque se ti riferisci al fatto che ci fossero spine nel pesce, suppongo sia una cosa normale e che è onere mio quello di pulirlo per bene...a meno di richiederlo specificamente senza spine. O forse è il contrario, sinceramente non lo so ;)

So solo che se avrò dei figli i miei bambini non mangeranno mai pesce! Solo tonno ;P

CervelloBacato ha detto...

Cioè rischiavi di lasciarci le penne e lei nemmeno se ne accorgeva a momenti XD Comunque per questo odio il pesce, ste maledette spine le detesto! Che poi non mi sono mai soffocato in questo modo con una spina e sapere che ti parte il vomito un po' mi consola :)

gegge ha detto...

@Bruttocagnacciostupido : Mi avresti portato sulla coscienza, dato che io volevo la pasta!

e comunque per me viverlo non è stato divertente per nulla ;P

gegge ha detto...

@cervelluzzo il vomito parte all'istante, ma ovviamente se è piantata per bene "l'onda " non sempre la travolge... tocca estrarla. In questi casi c'è pure chi mangia della mollica, ma credo funzioni bene per spine più piccole... boh

Ata ha detto...

Mi dispiace, te la sei vista brutta!
Comunque, se dovesse ricapitare che una spina non riesca ad andare giù, potresti mangiare una bella mollica di pane, prima di andare a fare la guerra all'ultimo sangue nel bagno.
A me è capitato, e, devo dire, ha funzionato.

Pier(ef)fect ha detto...

per questo il pesce me lo pulisce mia sorella, e lo fa alla perfezione *-* se no ciao XD

gegge ha detto...

Mmm Ata è stato tutto molto istintivo, non ho avuto il tempo di far nulla, se non alzarmi altrimenti inondavo la sala come nel peggior film comico

@ Pier mi informerò se esiste un corso per despinatori di pesce , anche se per ora non voglio vedere nemmeno più il tonno in scatola ciao a te ;)

Blackswan ha detto...

ma tutte a te? ;)

Bl4cKCrOw ha detto...

Bentornato fra i vivi ;)
Stavi per essere il mio primo follower-zombie su blogger :)
Piacere comunque di conoscerti Gegge... A risentirci :)

Who is? ha detto...

la sigla di studio aperto sarebbe stato il peggior requiem possibile

Emy ha detto...

mi fa venire in mente mio fratello che a quasi 19anni si fa pulire il pesce da mia madre se no non lo mangia -.-" poverino lui -.-

gegge sei ancora dei nostri, evviva!

p.s. Pier quanto a te... sei indecente :P vergognaaaaa


p.s.2 NON MANGIATE IL PESCE!!!

Doctor Ci. ha detto...

Ti sono vicino U.U
Anche io non sopporto mangiare il pesce, c'è da stare due o tre ore a pulirlo oddio. Un po' come nei film di Hitchcock, si rimane sempre in questa situazione di ansia che si risolve solo alla fine!

Violetta ha detto...

Cavoli che bestione. Amo il pesce ma pure io con le lische ho sempre questi tremendi problemi....meno male che l'auto-manovra ha funzionato al meglio :)