giovedì 5 aprile 2012

Le bugie hanno le tette piccole

Cari , ingenui , lettori uomini , preparatevi perchè quello che state per leggere potrebbe minare non poco le vostre certezze riguardo all'universo femminile e condizionare i vostri futuri approcci con le varie tipe che incontrate di sera, in qualche locale o per strada. Nulla di clamoroso, sicuramente diversi di voi ne saranno già a conoscenza, ma è bene ribadire ed informare coloro i quali ignoravano l'esistenza di tale ingannevole prodotto:




Chiamiamolo FINGITETTE ( anche se avrà un nome tutto inglese che lo renderà figo )
in pratica se adocchiate una che vi sembra tutta ben messa lì, con le classiche curve al punto giusto, magari con un vestito scollato dalla parte della schiena, e le due gemelle lì che sfidano con ardore la forza di gravità , sappiate che potrebbe non essere merito di madre natura.
Mi chiedo un po' perchè alcune donne vogliano "bluffare" , in fondo sarebbe un po' come se noi maschietti ci infilassimo il classico batuffolo di cotone all'altezza del pacco, insomma magari sul momento riesci pure a far cadere gli occhi che ti interessano su di te, però prima o poi dovrai pure svelare la magagna.
E un uomo se fa affidamento su certe cose poi ci rimane male, non poco.
E un uomo se ne accorge, fidatevi, donne.
Uno ci mette il pensiero.

Che poi, va bene per l'eccentricità di una serata, ma metti, donna, che proprio quella sera incontri l'uomo della tua vita, che ti si avvicina e ti chiede di rivedervi , poi come la mettiamo?

Chissà come deve essere il momento della confessione , me lo immagino più o meno così:

"Cara...finalmente dopo un mese siamo riusciti a trovare un po' di intimità...2
"Si...ehm...è stupendo..."
"fino ad ora non mi hai mai permesso di toccarti...però adesso...che siamo soli...e che hai capito che ho intenzioni serie..."
"ehm...aspetta...io..."
"Ancora? Cosa dobbiamo aspettare ancora? E poi almeno una palpatina e che cacchio..."
"Vedi, è di questo che devo parlarti...c'è una cosa che non ti ho detto..."
"Puoi dirmi tutto...lo sai."
"Ehm... io... c'è una cosa che non sai di me..."
"Mi fai preoccupare, così...dimmi..."
"Ehm diciamo che io ho qualcosa che non credo ti piaccia...una sorpresa,diciamo...te lo voglio dire prima , perchè toccando te ne accorgeresti..."
"S-sorpresa?Vuoi dire che tu hai...che tu sei..."
...
"Aspetta, aspetta che hai capito....non è come pensi..."
Ehy... oh sei svenuto? riprenditi...ehy!"

In ogni caso, cari lettori, sappiate che non son solo le parti "alte" quelle a cui far attenzione...


c'è pure il popo' latino!

4 commenti:

Diario magica avventura di Federicasole ha detto...

Caro Gennaro chi non è tentato dal vedersi migliore di come è?hai ragione a dire che poi il mistero si rivela, ma spesso noi donne ci facciamo belle proprio per noi stesse ed è gratificante correggere qualcosina, certo non in modo definitivo (sono contraria al bisturi per migliorarsi, ma qualche trucchetto così che tira su e aggiusta penso sia ammesso dai, specialmente in gioventù quando si è più insicuri del proprio aspetto. Crescendo fortunatamente arriva una consapevolezza nuova, un rapporto più pacifico con il proprio aspetto e anche canoni di bellezza diversi rispetto all'adolescenza, non c'è più desiderio di camuffarsi neanche con se stessi, c'è accettazione e più sicurezza. Però se in palestra vedo una donna che ricorre a questi attrezzi sorrido e penso al rapporto che può avere con se stessa più che con l'altro sesso!buona giornata, sei molto divertente nei tuoi post e grazie di essere un mio nuovo lettore!;-)

Melinda ha detto...

Non riuscirei a falsare, mi sentirei a disagio. Queste c'ho e queste mostro :D

Ade ha detto...

Ahahahah! Comunque.. esiste anche il superpush up.. e posso assicurarti che fa il suo lavoro. E anche bene. Una volta ero con un'amica che lo sfoggiava, con tanto di magliettina scollata, in una pizzeria che frequentiamo spesso. Eravamo sedute di fronte al pizzaiolo. E dopo qualche minuto che eravamo al tavolo, ancora intente nella scelta del cibo da ordinare, si avvicina il cameriere e ci fa. Questa la offre il pizzaiolo, come aperitivo. E ci porge sta pizza fumante. Mai successa una cosa simile, prima. Da allora la obbligo a mettersi il superpush ogni volta che andiamo a cena. XD

LoveIs ha detto...

A me servirebbe un miracolo..altro che push up!!!Il problema è che è scientificamente provato che voi uomini notate prima le tette, quindi intanto si cerca di accalappiarvi, poi si spera che quando la magana verrà svelata avrete scoperto che "oltre le tette c'è di più" :)