martedì 13 novembre 2012

Dieci " Perchè ??" sulle donne

1)Perchè se le critichi non le capisci, mentre se le capisci e non le critichi allora non hai personalità?
E quindi perchè alcune vogliono l'uomo che le faccia non dico soffrire ma che non le caghi proprio, che le trascuri, che faccia lo stronzo , che esca con gli amici e la lasci a casa a guardare "C'è posta per te" , che non lavi mai i piatti, che non faccia mai loro sorprese, e quando hanno per le mani il c.d. bravo ragazzo poi non sono contente perchè manca quel...quel non so chè....... ma va' va'!

2) Perchè son convinte che essere complicate sia una cosa di cui compiacersi? Ovviamente togliendo la parte di colpa che va data alla canzone di Ruggeri , che fece l'immane errore di aggettivizzarle come dolcemente complicate, manco fossero un sudoku sulla cui pagina è stato rovesciato dello zucchero.


3) Perchè sono così contente quando trovano qualcosa in saldo che gli piace? Anche io son contento se trovo un paio di scarpe a meno rispetto a quanto costano di solito, ma non è che chiamo i miei amici e mi metto a vantarmene , o lo scrivo su facebook, oppure chiamo la mia donna o mia sorella per dir loro quello che sono riuscito a trovare in offerta.

4) Perchè quando sentono il bisogno di cambiare vanno dal parrucchiere e gli danno 80 euro - in media - per farsi accorciare un po' i capelli e farseli colorare di un altra tonalità? Perchè durante il tragitto non incontrano mai nessuno che le ferma, oppure uno psicologo in sala , invece delle solite riviste di gossip, che  fa loro un colloquio prima del taglio, per accertarsi se davvero si vuole procedere  o è solo il desiderio istintivo di un momento? Son certo che dopo un minuto molte uscirebbero, serene, dopo essersi fatte fare uno shampoo, giusto per il disturbo.

5) Perchè se per tragedia il taglio non corrisponde a quello sperato (o almeno l'effetto non è come quello della attrice \cantante \gnoccolona che porta lo stesso taglio) sono capaci di ammazzare il parrucchiere? Insomma, credo che ci vorrebbe una assicurazione ad hoc per questi poveri professionisti , anche se nessuna compagnia accetterebbe mai di coprire un rischio simile


6) Tornando al punto 2) perchè invece altre si sentono piccole stelle senza cielo? E soprattutto come è che ci si sente in questi casi? Io a volte mi sento un grande albero senza radici, mio cugggino invece una media montagnola senza neve, ma la cosa non sembra poi tanto poetica.

7) Perchè si mettono le scarpe con i tacchi anche quando già sanno di dover camminare tanto durante l'uscita? Ed in più prevedono che ci saranno le terribili grate ingrate che fungeranno da mortal trappola con rischio spezzamento tacco e perone?

8) Perchè si coltivano una amicizia enorme al limite della morbosità con un'altra donna, che le porta a condividere tutto il condivisibile , arrivano pure a minacciare di lasciarti se non rispetti il loro rapporto, e poi le rincontri dopo qualche mese e non si parlano più?

9) Perchè tra donne ci si scanna , c'è questo azzannarsi woooff woooof grrrrrrrrrrrrrrr tipo cani, alla minima cosa? Delle volte lo stesso comportamento potenzialmente fastidioso , se posto in essere - nei confronti della donna - da un uomo , produce un "Vabbè fa niente" , mentre invece fatto da una altra donna porta quasi alla lotta nel fango.

10) Perchè noi uomini non possiamo vivere senza una persona che ci dica quello che dobbiamo fare , come lo dobbiamo fare, quando lo dobbiamo fare (ora, non dopo!) , con chi non lo dobbiamo fare, cosa avremmo dovuto fare prima, cosa dobbiamo fare dopo, perchè non dobbiamo farlo, che non lo abbiamo fatto bene, e che potevamo farlo meglio?

11 commenti:

ApeRegina ha detto...

1) mi piacciono i bravi ragazzi. Quelli stronzi li lascio a chi vuole perdere tempo e farsi masticare il cuore.
7) odio i tacchi
8) io sono io, tu sei tu e la mia amica e' lei. Non viviamo legati a doppio filo, ma certo non smetto di parlarle dopo pochi mesi, se e' mia amica vera. La mia migliore amica lo e'. Ma la coppia e' fatta da due persone, non tre.
10) se si vuole vivere srnza una donna che spacca le palle come tu hai ben descritto, non fatelo. Nessuno vi obbliga.

Per il resto, sono donne :-)

gegge ha detto...

Mmm quindi dalla risposta alla 10) si desume che non esistano donne che non spaccano le palle.

;P

ApeRegina ha detto...

o cambia donna e spera che non spacchi le palle :-)

gegge ha detto...

speranza vana!!!

se non spacca le palle vuol dir che non ti ama


fatto pure la rima ;)

Who is? ha detto...

i punti 4 e 5 mi hanno fatto morire hahaha

Alex V ha detto...

Ahahahahaha!!!
Fantastico...alcuni perché me li chiedo anche io...ad altri invece, tenterò di rispondere in maniera scientifica quando avrò finito la mia ricerca sulle differenze tra cervello degli uomini e delle donne...;)...i sarà da divertirsi!
Alex V

Sara... ha detto...

1- Io ho un marito che mi tiene testa e lo adoro, nel frattempo mi aiuta mi fa ridere ma sopratutto mi ama!

2-No, siamo tremendamente complicate... io sessa non mi sopporto!

3-I saldi non li seguo, compro quando mi serve e se trovo qualcosa a meno lo compro..

4-oggi dal parrucchiere ho speso 25 euro per taglio e piega, il colore lo faccio a casa.. sai che risparmio!

5- Il mio taglio, essendo riccia, è sempre quello e se sbaglia? Dai, ricrescono!

7- tacchi alti? e che sono?

8- le mie amiche son solo mie.. il mio Tomo nemmeno le conosce! ( Mia nonna diceva: mai portare l'amica dal marito.. potrebbe trovarla interessante! ;-)

9- naaa, mai azzuffata con una donna!

10- perché siete masochisti... adorabili masochisti!

Leggendo il tuo post mi son resa conto che son maschilista pure io!!

Bel post, mi piace come scrivi! Sei nella mia blogroll!
A presto!

gegge ha detto...

w il maschilismo imperante!!!!!

benvenuta a te, è un piacere averti qui ;)

Ommiodiomisposo ha detto...

Non è che voi siete meglio eh! Basta che ti leggi il mio ultimo post... :P
- Cmq sono d'accordo sulle amicizie morbose, che fortunatamente non ho dai tempi del liceo!
1 Amica, una Nuova amica e tanti amici +o- maschi! Le donne sono troppe complicate anche per me.
- I capelli sono la parte di me che ho cambiato più spesso,è divertente! Colore sbagliato o taglio sbagliato? Quoto Sara: RICRESCONO ( non ho mai pianto per un parrucchiere; donne che conosco lo hanno fatto!)
- I tacchi mi piacciono molto, ma li metto solo se so che non devo camminare, mica sono masochista!
- In realtà voi non potete fare a meno di noi, di che vi lamentereste!
- Ehm, sugli acquisti non mi pronuncio, ma non lo sbandiero ai 4 venti ( il blog non conta!)
Cmq un po' maschilista lo sono anche io! Le donne che non ci mettono un po' di autoironia nel loro essere donne e fanno sempre e comunque le fighe... sono noiose!
Mi piace questo post!
V.

kermitilrospo ha detto...

4- accorciare??? un'altra tonalità???? per me sono sempre uguali, ma con 80 euro in meno XD

Ele ha detto...

gegge m'hai strappato una risata!!Cavolicchi..siam proprio così..e anche peggio!!Ehehehe E non so perchè!:-)